Under 13 alla riscossa!

Risultato utile per i nostri U13 che concludono la settimana al PalaTiziano con un referto rosa giocando una partita contratta e non al pieno delle potenzialità contro Garegnano.
Primi 10 minuti da dimenticare: un parziale di 0-8 che riflette un blackout di tutti i reparti.
Negli ultimi minuti del primo quarto ci svegliamo dal torpore e raggiungiamo le maglie bianche 8-8.
Si cerca di trovare la quadra, turnover costante anche nel secondo quarto: la lunetta resta stregata, tuttavia si riesce a metter la freccia e si va negli spogliatoi in vantaggio di un paio di possessi. Coach Michele suona la sveglia, dobbiamo e possiamo fare di più!
Il terzo periodo ci vede sempre avanti, ma il gioco non decolla: ancora tanti ferri e troppi rimbalzi non capitalizzati. Buone transizioni e guizzi dei singoli tengono a distanza di sicurezza gli avversari. Chiudiamo il terzo periodo 36-27.
Ultimi 10 minuti: Garegnano cala di intensità e possiamo gestire un vantaggio a doppia cifra fino alla fine: 46-32. Ora pizza! Dal PalaTiziano è tutto e come sempre forza Bionics 🏀!

Un ringraziamento ad Ivan Fraietta per il commento

PROMOZIONE: Canottieri Milano – Bionics Buccinasco 44 – 65

Serata felice per i ragazzi di Buccinasco che escono vincitori dal campo della Canottieri Milano, nella prima partita di quest’intensa settimana di febbraio.

La partita parte subito con i Bionics che provano ad impostare il ritmo della partita con una difesa fisica e aggressiva; in attacco la palla gira bene e la prima frazione si chiude 11 a 7 per gli ospiti, che mostrano di poter allungare appena si alzeranno le percentuali al tiro.

Nel secondo quarto, una brutta caduta costringe Goglio ad uscire dal campo per il resto della partita, costringendo di fatto Buccinasco a giocare con l’unico Gavazza come centro di ruolo. Il quarto è caratterizzato da un gioco molto fisico con parecchi viaggi in lunetta; Canottieri che prova a dare una scossa alla partita, ma è un Sommariva autore di 11 punti (con tre triple) nel solo secondo quarto a tenere a bada gli avversari e a permettere ai bionics di chiudere avanti 31 a 27 il primo tempo.

Nel terzo quarto gli ospiti prendono in mano la partita grazie alle ottime giocate, tra gli altri, di Munizzi e Gavazza in attacco e a un’ottima difesa corale, che permette ai Bionics di allungare e chiudere la terza frazione avanti 53 a 38. È l’allungo decisivo.

Nell’ultima frazione Buccinasco gestisce il vantaggio e nega a Canottieri la possibilità di rientrare in partita, mantenendo alta l’attenzione in difesa e gestendo intelligentemente i possessi offensivi. Il risultato finale dice 65 a 44 per i Bionics.

Ottima vittoria, che dà morale alla squadra in vista della (sentitissima) sfida casalinga di venerdì contro Cesano.

Tabellino: Sommariva 20, Munizzi 12, Gavazza 10, Mazza 9, Cattaneo 4, Zucchi 4, Losa L. 3, Lamperti 3, Ferro, Losa L., Goglio, Torricelli.

PROMOZIONE: Un’altra vittoria!

Giovedì sera è andata in scena la seconda partita del 2022 dei ragazzi della prima squadra, una trasferta importante contro Vismara Milano, che malgrado la classifica arrivava da ottime prestazioni nelle ultime partite.
I Bionics partono subito forte sfruttando il gioco interno e difendendo molto bene sul miglior realizzatore avversario. Grazie a ad una tripla nel finale di quarto i padroni di casa riescono a chiudere sotto di sole tre lunghezze, 14 a 17.
Il secondo quarto continua sulla falsa riga del primo, con gli ospiti che sfruttano il gioco interno e trovano in Gavazza un ottimo realizzatore, 7 punti nel solo secondo periodo, e riescono ad allungare chiudendo il primo tempo avanti 31 a 24.
Dopo l’intervallo i padroni di casa partono a mille e cominciano a rosicchiare punti agli ospiti che trovano qualche difficolta nel tiro dalla lunga distanza. In difesa i Bionics allentano un po’ la presa e subiscono un paio di canestri facili di troppo, il terzo periodo si chiude con il punteggio di 42 a 39 per i ragazzi di coach Berga.
L’ultimo periodo segue il copione del precedente con i padroni di casa che continuano nella loro rimonta trovando pure il sorpasso ed il primo vantaggio della partita. Negli ultimi minuti le due squadre rispondono colpo su colpo con i padroni di casa avanti di 4 lunghezze nell’ultimo minuto. La tripla di Sommariva a trenta secondi dalla fine porta i Bionics ad una sola lunghezza di distanza e costringe Vismara a chiamare time-out. Buccinasco decide di difendere forte e sulla rimessa riesce a rubare palla, con Munizzi che segna il canestro vittoria per Buccinasco.
Finisce 54 a 53 per i Bionics che vincono la seconda partita consecutiva e guadagnano punti importanti in ottica play-off. Ora testa alla prossima settimana in cui i nostri ragazzi dovranno affrontare 2 partite in 4 giorni.


Tabellino: Gavazza 16, Sommariva 12, Lamperti 7, Munizzi 7, Donato 6, Cattaneo 3, Losa L. 2, Ferro 1, Goglio, Losa L., Oltolina, Fadani.

UNDER 13 – Bionics Buccinasco – CiesseFreebasket 44-35

Referto rosa per i nostri U13: partita intensa, molto fisica e giocata in ogni angolo del campo contro i pari età del Ciesse Milano. Palla a due e già si intuisce che non sarà una passeggiata: fatichiamo a finalizzare le azioni, teniamo in difesa, ma subiamo 2 triple consecutive che ci mandano sotto. Si soffre anche sotto canestro, perdiamo rimbalzi importanti e la lunetta sembra la linea dei 6,75.
Si va all’intervallo e coach Michele ci parla su: si ricomincia e si suda a far girar palla, spesso ci perdiamo nel traffico, ma allo stesso tempo punto dopo punto siamo sempre lì a giocarcela nonostante tanti ferri… forse troppi.
Nel terzo quarto alziamo la media anche dalla lunetta e mettiamo la testa avanti.
Ultimi dieci minuti di una partita infinita in cui alcuni blackout difensivi ci riportano sotto le maglie blu. Reazione finale: buone transizioni ci ridanno il vantaggio vicino alla doppia cifra. Finisce 44-35.
Sotto in palestra: la prima fase del campionato è quasi agli sgoccioli….dal PalaTiziano è tutto e come sempre Forza Bionics 🏀!

Un ringraziamento ad Ivan Fraietta per la cronaca

UNDER 17 – I MAGNIFICI SETTE!

I MAGNIFICI SETTE (NANI)

Oggi più che mai siamo alle Termopili.

Incontriamo la prima della classe, finora imbattuta. Undici aitanti ragazzoni che ci sovrastano atleticamente. Undici tigri che ci aggrediscono per 40’ con la loro esuberanza lasciando i segni dei loro artigli sui nostri avambracci.

Ma i nostri sette nani sono lì a lottare, a prenderle e a cercare di ridarne indietro almeno un po’: magnifici!

Purtroppo alla fine il risultato non sarà quello di questo tabellone, ma oggi non importa…

Purtroppo alla fine il risultato non sarà quello di questo tabellone, ma oggi non importa…

Garegnano – Bionics 102-15

UNDER 15 – Bionics Buccinasco – Trezzano Basket 46-29

Bionics – Trezzano 46-29
Under 15 Silver Girone O

Partita dal punteggio basso decisa dalla migliore difesa in campo: la nostra.
Gli Under 15 sanno che la costruzione preferibile di ogni partita è dalla difesa individuale. Parziali 12-5, 6-4, 12-4, 19-16 a parte l’ ultimo quarto nel quale sono state effettuate diverse sostituzioni, l’incontro è stato sempre gestito: migliori realizzatori Padovano e Brenzan ma ottimi contributi in attacco sia in contropiede che in alcune soluzioni di 1vs1 in particolare da Venturi , Specchiarello. Dopo lunga assenza torna in campo Lopez ed il contributo ai rimbalzi si vede nei numeri complessivi di squadra: 35 in difesa e 7 in attacco.
Migliora il bilancio complessivo palle perse vs recuperate (23 perse e 19 recuperate) ma resta leggermente negativo; non cresce la % al tiro libero (2/7): uno dei punti assolutamente da migliorare.
Nella partita i ragazzi sono stati richiamati ad una maggiore attenzione nell’attacco senza palla ed ad un miglior utilizzo di tempi e spazi in attacco.
La buona volontà nella applicazione dei fondamentali difensivi sta accrescendo la consapevolezza; gli effetti della lunga pausa ad inizio anno non è ancora stata smaltita. Una segnalazione particolare a Diego Bonmezzadri per migliorata capacità di ascolto ed applicazione
Anche in base ad altri risultati a portata il secondo posto nel girone: bravi!”

PROMOZIONE – Bionics Buccinasco – San Carlo 62-57

Bionics Buccinasco – San Carlo 62-57

Al Palatiziano si torna a giocare dopo quasi due mesi di stop dovuti alla pandemia, contro la capolista San Carlo. È una serata di emozioni forti, soprattutto dovute al rientro dopo l’operazione al ginocchio di Federico Sommariva e il lungo stop che ne è conseguito.
La partita sembra da subito molto combattuta, con gli ospiti che si portano in vantaggio e con Buccinasco che tenta di rimanere a contatto grazie ai canestri di Lamperti e Cattaneo; il primo quarto si chiude con gli ospiti avanti 17 a 8.
Nella ripresa i Bionics salgono di intensità grazie ad un ottimo lavoro in difesa sugli esterni ospiti e riescono a rosicchiare qualche punto a San Carlo, che però facendo valere la maggiore fisicità riesce a colpire qualche volta di troppo in contropiede la squadra di casa. Il primo tempo termina sul punteggio di 26 a 32 per gli ospiti.
La squadra di Bergamaschi, primo allenatore a causa della squalifica di coach Castiglioni, esce molto bene dagli spogliatoi e riesce a rientrare a contatto con gli ospiti grazie ad un’ottima difesa di Munizzi, anch’egli al rientro dopo alcuni problemi fisici, e un ottimo apporto offensivo di Sommariva, il terzo periodo si chiude con il vantaggio dei padroni di casa per 48 a 43.
Nell’ultima frazione le squadre giocano punto a punto, con i padroni di casa che rispondono colpo su colpo ai tentativi di rientro e sorpasso degli ospiti, grazie ai tiri liberi segnati nel finale i Bionics tornano alla vittoria, con il punteggio di 62 a 57, e riaprono il discorso Play-off.
Ottima vittoria contro una squadra forte e giovane che ha perso solo due partite in stagione, ora testa alle prossime partite che saranno fondamentali per concludere al meglio la prima fase della stagione.
Tabellino: Sommariva 15, Lamperti 14, Cattaneo 8, Goglio 6, Munizzi 6, Losa Luca 5, Zucchi 4, Gavazza 3, Ferro 1, Losa Lorenzo, Mazza, Donato.

Under 17 – Si riparte!

BASKET CORSICO – BIONICS 108-25

È dura, lo sappiamo, perché incontriamo una squadra forte e meglio attrezzata di noi tecnicamente e atleticamente.

Però partiamo motivati e per cinque minuti stiamo bene in partita, fino al 4-2.

Poi vengono fuori i mancati allenamenti, i limiti caratteriali, l’assenza di intensità, che amplificano un gap di per sé già molto importante, e la nostra partita finisce lì: 26-2 alla fine del quarto.

Da lì in poi molliamo e siamo bravi solo a lamentarci dei compagni che sbagliano, degli avversari che ci mettono le mani addosso, dell’arbitro che non fischia, evocando gli assenti… Neve al sole…

Guardiamo bene questa foto (in alto a sinistra)… ognuno di noi deve decidere se vuole cancellarne il ricordo col sudore, l’impegno, la grinta e la voglia di migliorare oppure si accontenta di essere questo nel basket: neve al sole

WE ARE BACK!

Under 13 – Bionics Buccinasco – Gonzaga 96-16

Dopo una lunga pausa si riaccendono i riflettori al PalaTiziano per i nostri under 13 che riprendono la corsa nel campionato UISP contro il Gonzaga, team di modesta portata, scaldiamo il motore e ingraniamo la marcia giusta. Buon gioco di squadra e ottime azioni ci fan subito prendere il largo. Le maglie blu non impensieriscono più di tanto la nostra difesa e nonostante ancora qualche errore di troppo sotto canestro riusciamo a macinare punti. Coach Michele, con occhiali new look in panchina, gestisce con tranquillità il turnover del roster. Andiamo al riposo sul 47-6.
Seconda parte di gara che ricalca la prima. Al fischio finale tabellone a senso unico: 96-16.
Portiamo a casa il primo referto rosa del 2022, ma soprattutto la speranza di poter ripartire con una seconda parte di stagione intensa e senza interruzioni…..

Forza Bionics, sotto in palestra e alla prossima!!! Dal PalaTiziano è tutto!!!🏀🏀🏀🏀