U14: Si inizia il nuovo anno con una bellissima vittoria!

Inizia bene il nuovo anno dei nostri Under 14 che vincono con Urania per 68-54. Sul parquet della storica Secondaria del Lido, dodici leoni, seguendo le indicazioni di Luca e Paolo, giocano una partita estremamente convincente caratterizzata da una difesa attenta, transizioni e buone scelte in attacco.
Primo quarto molto equilibrato che ci vede inizialmente andare sotto di 6 punti, ma subito ricuciti anche grazie ad un canestro sulla sirena, 15-16 al primo intervallo. Nel secondo periodo i nostri ragazzi, mollano finalmente il freno a mano e grazie ad una difesa davvero efficace, segnano il primo strappo della partita andando all’intervallo lungo sul 31-24. Il secondo tempo inizia con una aggressività diversa dell’Urania che porta un raddoppio sistematico sul portatore di palla riuscendo a ricucire lo svantaggio con un parziale di 8-0 portandosi sul -2. Immediato time out chiamato da Coach Luca che ferma prontamente l’emorragia, rilassa i nostri ragazzi che rientrano in campo più convinti. Questo è il momento chiave della partita, in altre circostanze saremmo crollati, ma questa volta i nostri ragazzi reagiscono da grande squadra e iniziano a difendere alla morte, recuperano palloni, saltano i raddoppi, attaccano il ferro e volano sul +20. La soddisfazione di tutti e’ palpabile, speriamo di esserci tolti quella “scimmia rognosa” dalla spalla perché da domenica prossima inizia il girone di ritorno, la stagione è ancora tutta da giocare. Questa partita deve essere lo stimolo per tornare in palestra, seguire gli insegnamenti di Luca e Paolo e allenarsi come nell’ultima settimana. Tutto parte dalla difesa! We love this game. #iotifobionics

16-15
24-31
49-52
54-68

U17: Sesta giornata di campionato e sesta vittoria!

Espugnato anche il campo di Opera!
Prima partita dopo la pausa natalizia che vede i nostri ragazzi un po’ nervosi nel primo quarto che si conclude infatti con il punteggio di 12 a 11 in favore di Opera.
Dimostrando il solito carattere non si arrendono e riescono a ribaltare la situazione andando all’intervallo lungo con il punteggio di 22 a 30 a nostro favore.
Alla ripresa sono più che mai determinati a non mollare e incrementano il vantaggio chiudendo il periodo 28 a 44
Nell’ultimo periodo ingranano la quarta vincono con un punteggio finale di 41 a 59.
Appuntamento alla prossima settimana per una nuova partita…
Bravi ragazzi!!! Forza Bionics!!!

Liliano Portaluppi, festeggiato dai suoi “ragazzi”

Venerdì 22 Dicembre a Buccinasco, su iniziativa di Massimo Biadigo, si sono ritrovati “vecchi” appassionati della pallacanestro che hanno militato per diverse anni nelle squadre del nostro territorio tra Buccinasco, Corsico e Gaggiano.

Durante l’incontro si è festeggiato Liliano Portaluppi, indimenticato promotore della pallacanestro sul territorio del sud ovest dagli anni 60’ ai giorni nostri, ricordiamo la prima società di basket da lui seguita  presso l’oratorio di S. Adele  a Buccinasco nei primi anni 60 , dove non esisteva alcun campo di gioco regolare, o la successiva Polisportiva Corsico.

Presenti all’appuntamento molti suoi ex giocatori e collaboratori che lo hanno accompagnato nella sua cinquantennale attività da allenatore, dirigente, presidente, sia a livello locale che per il comitato regionale della federazione pallacanestro.

Tra i presenti alcuni giocatori, collaboratori e tecnici simbolo della prima pallacanestro sul nostro territorio, quali Asta Pasquale, Ruggero Brambilla, Angelo Taverna, Roberto Santagostino e il coach Michele Miglionico. Durante l’incontro sono stati ricordati alcuni Dirigenti scomparsi che hanno contribuito in modo sostanziale alla crescita del movimento quali Giuseppe Carrer e Silvano Turri.

Grande emozione ha suscitato la visione di alcuni “reperti” storici (maglie, borse) conservati in perfetto stile da Asta

A ricordo della piacevole giornata gli è stata donata una raccolta di fotografie d’epoca delle varie squadre allenate e dirette, nonché a cura dell’ASD Bionics Buccinasco, una copia, autografata da tutti i presenti del primo numero del giornalino in voga negli anni 70 sulla pallacanestro locale.

L’invito è a ripetere l’appuntamento per rinsaldare i valori di amicizia e condivisione che lo sport della pallacanestro ha nel proprio DNA.

Un ringraziamento a tutti gli amici intervenuti.

Guido Bielli

Presidente ASD BIONICS Buccinasco

U16: Riscatto dopo la sconfitta nel derby, battuta Olympic Team

Dopo la sconfitta della scorsa giornata nel derby contro Basket Corsico, i nostri Under 16 tornano alla vittoria, in casa, contro Olympic Team.
La partita inizia con ritmi molto bassi e con tanti errori da entrambe le parti. 8-8 dopo i primi 10 minuti.
Nel secondo quarto gli ospiti fanno leggermente meglio e si arriva all’intervallo sul 15-16.
Il secondo tempo vede i nostri ragazzi protagonisti, con un terzo quarto perfetto in entrambi i lati del campo. 17-9 di parziale e 32-25 il punteggio prima dei 10 minuti finali.
Nell’ultimo quarto difendiamo molto bene, troviamo qualche punto in contropiede e amministriamo il vantaggio, portando a casa il foglio rosa col risultato di 41-31.
Era l’ultima partita dell’anno dei nostri Under 16.
Prossimo appuntamento il 07-01 a Garlasco.
Bravi tutti e buone feste

Canottieri Milano – Bionics: 28-80

Canottieri Milano – Bionics
Quinta giornata di campionato e quinta vittoria per i nostri Under 17!
Espugnato anche il campo di Canottieri Milano, nell’ultima partita dell’anno.
Dopo una partenza “diesel” che ha visto chiudersi il primo quarto con il punteggio di 9 a 16, nel secondo periodo una maggiore concentrazione ci porta sul 19 a 46. Al rientro in campo dopo l’intervallo lungo il ritmo aumenta e chiudiamo il quarto sul 21 a 68.
Nell’ultimo periodo, nonostante qualche leggero infortunio, la partita si conclude con il risultato di 28 a 80.
Prossimo impegno a gennaio 2024. Complimenti a tutti e Buone Feste!

#iotifobionics

U15: Partita equilibrata ma a prevalere è Casteggio

La partita di ieri tra i Casteggio e Bionics è stata un’emozionante battaglia che ha visto la squadra impegnarsi intensamente per gran parte del tempo. Nonostante un inizio competitivo e un equilibrio evidente nei primi tre quarti, il quarto finale ha rappresentato un momento difficile per i ragazzi dei Bionics, che hanno subito un calo significativo, culminando in una sconfitta con un punteggio finale di 54-39 (10-12 / 11-6 / 14-13 / 19-8).

Il fatto che la partita sia stata giocata in completa parità per la maggior parte del tempo sottolinea la determinazione e la capacità dei Bionics di tenere testa a un avversario impegnativo come Casteggio. Tuttavia, l’andamento negativo nell’ultimo quarto ha evidenziato la necessità di mantenere la concentrazione e l’energia per l’intera durata della partita.

Le note positive emergono dalle prestazioni di Dominic e Lorini, che hanno spiccato nonostante la sconfitta. Il loro contributo individuale ha dimostrato leadership e abilità, e potrebbe essere un elemento chiave nella preparazione per la prossima sfida.

Ora, l’attenzione si sposta alla prossima partita, l’ultima del girone, che sarà fondamentale per determinare il destino dei Bionics. Il confronto decisivo contro Milano3 per l’aggiudicazione del secondo posto del girone richiederà impegno, resilienza e un approccio tattico mirato. Sarà interessante vedere come la squadra affronterà questa sfida cruciale e se riuscirà a trasformare l’esperienza della partita precedente in una spinta positiva per raggiungere l’obiettivo prefissato.

U14: Zampata finale a rozzano, il foglio rosa è nostro!

Ultima partita dell’anno per i nostri Under 14 in casa di Rozzano, ultima in classifica con 4 sconfitte su 4 e con un passivo medio di 28 punti ad ogni partita. Forse per questo motivo i nostri ragazzi entrano in campo poco concentrati e subiscono subito un parziale di 8-2, chiudendo il quarto sul 10-8. Il secondo quarto prosegue allo stesso modo e si conclude sul 18-23 per i ragazzi in verde. Altro piglio all’ingresso in campo dopo l’intervallo lunga, i Bionics riprendono in mano la partita mettendo la testa avanti per la prima volta. I minuti scorrono, la partita prosegue in perenne parità, alla fine la zampata finale arriva dagli orsi giallo-neri che portano a casa il foglio rosa; 37-38 il risultato finale. Teniamoci stretti i due punti in classifica, ma per il proseguo della stagione è necessario che tutti alzino il livello. Dal vostro inviato (non inviato) buone feste bioniche.

We love this game. #iotifobionics

U16: 43-49, il Derby è di Corsico

Alla quinta giornata di campionato arriva la prima sconfitta per i nostri Under 16, in casa, nel derby contro Basket Corsico.
Partita molto combattuta per tutti i 40 minuti, con gli ospiti che partono meglio e chiudono il primo quarto avanti 9-14. Ospiti in vantaggio anche a fine primo tempo, sul 23-26.
Nel terzo quarto i ragazzi alzano il ritmo in attacco e arriviamo agli ultimi 10 minuti di gioco sul punteggio di 39-39.
Nell’ultimo quarto, con un parziale di 9-0 iniziale, gli ospiti indirizzano la partita, gestiscono gli ultimi minuti, e portano a casa il foglio rosa, col risultato di 43-49.
La squadra, per tutti i 40 minuti ha lottato su ogni pallone e al ritorno farà di tutto per riuscire a vincere sul campo avversario.


Bravi tutti!

Tanta pazienza…

Potrebbe essere questa una sintesi esaustiva di una trasferta che ha visto degli sperduti Grizzly nelle campagne del pavese. La compagine Bionics scende sul bellissimo campo di Stradella consapevole delle sue possibilità ma ricordandosi di applicarle con 5 minuti di ritardo sul fischio di inizio. Dopo un avvio ottimo con la difesa zona, un parziale in risposta sottolinea la maggiore energia di Stradella. Da quel momento la partita prende il via con il profilo della continua rincorsa. Stradella non è squadra irraggiungibile ma di maggiore ordine ed intensità, specie in difesa. La Bucci Gang si risveglia a metà del terzo quarto facendo finalmente scudo e con una difesa di grande collaborazione recupera uno svantaggio in doppia cifra che tra botte e risposte si incornicia in un +2 a 6 minuti dalla fine della partita. Ma l’ultima parte dell’ultimo quarto diventa poi protagonista di cronaca. Troppi gli errori dei Bionics sotto il ferro e sanguinosi i comodi liberi concessi a Stradella. I 3 minuti finali sono fatali in una partita che è stata troppe volte da riaggiustare da parte di coach Simone.

U17 SCHIACCIASASSI: BATTUTA SAN PIO X

Bionics – San Pio X
Quarta giornata di campionato e quarta vittoria per i nostri Under 17!!!
I ragazzi sono in vantaggio sin dal primo quarto che, nonostante qualche nostra imprecisione, si chiude con il punteggio di 19 a 8.
Nel secondo quarto miglioriamo il gioco e allunghiamo il vantaggio portandoci, all’intervallo lungo, con il punteggio di 37 a 11.
Alla ripresa i nostri continuano a restare concentrati terminando il terzo quarto 50 a 20.
Con la solita grinta nell’ultimo periodo chiudono con il risultato di 69 a 27.
Onore alle armi agli avversari che, nonostante il punteggio sempre sfavorevole durante tutta la gara, non hanno mai mollato, fino all’ultimo secondo!
Complimenti anche ai nostri ragazzi: tutti oggi hanno almeno un punto segnato sul tabellino! Una bella squadra, fatta da amici pronti ad esultare ad ogni canestro segnato da un compagno!!!
Forza Bionics, sempre!