Tag: milano

UNDER 13 – Social Osa – Bionics 64-31

Seconda di campionato U13 per i nostri ragazzi che tornano sconfitti da quel del Social Osa Basket, ma a testa alta.
Ritmo incalzante per tutti i quarti di gioco: si parte un po’ timorosi, e subiamo l’offensiva degli avversari, tuttavia riusciamo ad impostare buone azioni senza riuscire a finalizzare come vorremmo. Primo quarto che finisce 18-5. I nostri ragazzi lottano su ogni pallone, il coraggio non manca, ma si fatica a contrastare le transizioni delle maglie gialle. Anche il leitmotiv del secondo quarto non cambia: facciam vibrare la retina dopo tanto lavoro, ma lasciamo per imprecisione altrettanti punti preziosi. I ragazzi ce la mettono tutta e incalzati dalla guida di coach Michele costruiscono buone azioni offensive e recuperano anche qualche possesso arginando la prestanza fisica degli avversari. Si va al riposo sul 36-14.
Terzo quarto in cui i nostri ragazzi sono un po’ a corto di fiato, lasciamo punti anche dalla linea della carità e finiamo 50-21.
Ultimi dieci minuti della partita che non aggiungono molto a quanto già visto: riusciamo ad arrivare a canestro sfruttando alcune ripartenze, ma subiamo sotto canestro perdendo rimbalzi che diventano punti per la controparte.
Al fischio finale il tabellone segna 64-31.
Il percorso per i nostri ragazzi continuerà domenica prossima al PalaTiziano contro Ardor Bollate: seguiteci per la terza di campionato girone gold! Dal centro salesiano di Milano è tutto e come sempre forza Bionics 🏀! Alla prossima !

PROMOZIONE – Bionics Buccinasco – San Carlo 62-57

Bionics Buccinasco – San Carlo 62-57

Al Palatiziano si torna a giocare dopo quasi due mesi di stop dovuti alla pandemia, contro la capolista San Carlo. È una serata di emozioni forti, soprattutto dovute al rientro dopo l’operazione al ginocchio di Federico Sommariva e il lungo stop che ne è conseguito.
La partita sembra da subito molto combattuta, con gli ospiti che si portano in vantaggio e con Buccinasco che tenta di rimanere a contatto grazie ai canestri di Lamperti e Cattaneo; il primo quarto si chiude con gli ospiti avanti 17 a 8.
Nella ripresa i Bionics salgono di intensità grazie ad un ottimo lavoro in difesa sugli esterni ospiti e riescono a rosicchiare qualche punto a San Carlo, che però facendo valere la maggiore fisicità riesce a colpire qualche volta di troppo in contropiede la squadra di casa. Il primo tempo termina sul punteggio di 26 a 32 per gli ospiti.
La squadra di Bergamaschi, primo allenatore a causa della squalifica di coach Castiglioni, esce molto bene dagli spogliatoi e riesce a rientrare a contatto con gli ospiti grazie ad un’ottima difesa di Munizzi, anch’egli al rientro dopo alcuni problemi fisici, e un ottimo apporto offensivo di Sommariva, il terzo periodo si chiude con il vantaggio dei padroni di casa per 48 a 43.
Nell’ultima frazione le squadre giocano punto a punto, con i padroni di casa che rispondono colpo su colpo ai tentativi di rientro e sorpasso degli ospiti, grazie ai tiri liberi segnati nel finale i Bionics tornano alla vittoria, con il punteggio di 62 a 57, e riaprono il discorso Play-off.
Ottima vittoria contro una squadra forte e giovane che ha perso solo due partite in stagione, ora testa alle prossime partite che saranno fondamentali per concludere al meglio la prima fase della stagione.
Tabellino: Sommariva 15, Lamperti 14, Cattaneo 8, Goglio 6, Munizzi 6, Losa Luca 5, Zucchi 4, Gavazza 3, Ferro 1, Losa Lorenzo, Mazza, Donato.

WE ARE BACK!

Under 13 – Bionics Buccinasco – Gonzaga 96-16

Dopo una lunga pausa si riaccendono i riflettori al PalaTiziano per i nostri under 13 che riprendono la corsa nel campionato UISP contro il Gonzaga, team di modesta portata, scaldiamo il motore e ingraniamo la marcia giusta. Buon gioco di squadra e ottime azioni ci fan subito prendere il largo. Le maglie blu non impensieriscono più di tanto la nostra difesa e nonostante ancora qualche errore di troppo sotto canestro riusciamo a macinare punti. Coach Michele, con occhiali new look in panchina, gestisce con tranquillità il turnover del roster. Andiamo al riposo sul 47-6.
Seconda parte di gara che ricalca la prima. Al fischio finale tabellone a senso unico: 96-16.
Portiamo a casa il primo referto rosa del 2022, ma soprattutto la speranza di poter ripartire con una seconda parte di stagione intensa e senza interruzioni…..

Forza Bionics, sotto in palestra e alla prossima!!! Dal PalaTiziano è tutto!!!🏀🏀🏀🏀

4ª Giornata – Campionato di Promozione – Milano 1

Cesano Boscone Basket – Bionics Buccinasco 58-67

Ennesima vittoria per la nostra Promozione

A Cesano i Bionics ritrovano un campo che tante soddisfazioni gli ha dato 3 stagioni fa con la vittoria del campionato di Prima divisione.

Questa volta i ragazzi di coach Castiglioni vogliono continuare la striscia di due vittorie consecutive, dall’altra parte invece Cesano vuole riscattarsi dopo la sconfitta della scorsa giornata con la Canottieri Milano, malgrado le importanti assenze.
La partita parte subito in salita per i nostri ragazzi, che faticano ad attaccare la zona di Cesano, arrivando spesso a conclusioni forzate o a palle perse, Lecce tiene a galla la squadra mettendo a referto 12 punti nel solo primo quarto, con un ottimo 2 su 2 da tre punti in avvio, che permette ai Bionics di chiudere il primo quarto a una sola lunghezza di distanza.


Cesano inizia il secondo periodo continuando da dove aveva lasciato, alzando l’aggressività e costringendo Buccinasco a numerose palle perse, le difficoltà in attacco si tramutano in nervosismo anche in difesa che porta Buccinasco a chiudere il primo tempo sotto di 5 punti (34-29).
I nostri ragazzi escono dall’intervallo con un approccio diverso, finalmente la palla inizia a girare in attacco, muovendo l’arcigna difesa dei padroni di casa; Donato e Lamperti realizzano dei buoni tiri, ed un libero di Goglio rimette in parità la partita a metà della terza frazione. La musica non cambia nel corso del terzo periodo, i ragazzi di castiglioni guidati da Lamperti e Lecce chiudono il quarto sul punteggio di 55 a 52.


Nel quarto periodo Cesano accusa la stanchezza dovuta alle cortissime rotazioni e a una finalmente ritrovata fiducia dei bionics, che gestiscono il vantaggio e portano a casa la terza vittoria di fila.
Il tabellone finale dice 67 a 58 per i Bionics, che hanno il merito di reagire a una partita che rischiava di sfuggire via, ora testa alla prossima partita contro Arzaga.


Tabellino: Lamperti 19, Lecce 19, Goglio 9, Donato 6, Munizzi 5, Gavazza 4, Molinari 2, Mazza 2, Cattaneo 1, Ferro, Torricelli, Losa.

2ª Giornata – Campionato di Promozione – Milano 1

Bionics Buccinasco – San Pio X 48-44

Esordio con vittoria tra le mura casalinghe

Al PalaTiziano va in scena la prima partita casalinga dell’anno per i nostri Bionici, contro San Pio X, squadra giovane che arriva da una grande vittoria nella partita di esordio.


Il primo quarto è segnato fin dai primissimi possessi da una difesa molto intensa dei giallo-neri, che concede pochi punti agli avversari e forza molte palle perse; l’attacco, però, non riesce ad ingranare e produce pochi punti, la maggior parte dei quali arrivano dalla lunetta. La prima frazione si chiude con i Bionici sotto di 2 punti e un punteggio basso: 11 a 13.


La squadra nel secondo quarto riparte difensivamente da dove aveva lasciato, ispirata dalla pressione asfissiante di Donato sulla palla. Gli aiuti e le rotazioni difensive fanno il resto, sporcando le percentuali di San Pio X e generando ancora diverse palle recuperate. In attacco si continua a far fatica a costruire buoni tiri a metà campo, se non con gli 1 vs 1 di Lecce e Donato, con quest’ultimo che alla fine sarà MVP della serata con un’ottima prestazione sui due lati del campo. Grazie al loro contributo contro la difesa schierata e ad alcuni canestri in transizione arriva il parziale dei giallo-neri, che mettono il naso avanti (intervallo: 24-22).


Nel secondo tempo la difesa continua a produrre ottimi risultati, in particolar modo quella di Donato sul portatore di palla e quella di Munizzi, tornato in campo dopo l’assenza nella prima partita. Tre canestri di Molinari, Lamperti e Cattaneo, e i Bionics chiudono la terza frazione sul punteggio di 36 a 28, concedendo solo 6 punti agli avversari.
Negli ultimi 10’ San Pio reagisce e cerca di rientrare in partita, e complici le basse percentuali al tiro dei nostri ragazzi, riesce a tornare a 2 possessi di distanza nel finale. Nell’ultimo minuto un parziale di 5- 0 di San Pio costringe Coach Castiglioni a chiamare timeout sul punteggio di 45-44 per Buccinasco, con una manciata di secondi da giocare. Ottima esecuzione della rimessa, con la palla che va da Lamperti a Gavazza, di nuovo a Lamperti e infine a Lecce, che fa 1/2 in lunetta e porta sul +2 i nostri. Partita dunque ancora aperta. Sulla rimessa decisiva per gli ospiti, con 8 secondi da giocare, una straordinaria difesa di squadra dei Bionics e l’inesperienza mista alla stanchezza dei giovanissimi ragazzi di San Pio forza una violazione di 5 secondi. Palla persa e possibilità per Buccinasco di chiudere la partita, come avviene con il 2/2 di Goglio in lunetta, che fissa il punteggio sul definitivo 48-44.


Ritorno alla vittoria, quindi, per Buccinasco davanti ai propri tifosi, alla prima partita casalinga dopo il lungo stop dovuto alla pandemia. Da sottolineare gli ottimi segnali per quanto riguarda la difesa e l’intensità mostrate dalla squadra di Castiglioni, che dimostrano una grande voglia di riscatto dopo la prestazione sottotono a Settimo della scorsa settimana. Ora, la priorità sarà mantenere questo atteggiamento, trovare più fluidità in attacco e ritrovare il contributo di alcune pedine ancora non in ritmo in queste prime due partite.

Tabellino: Donato 12; Lecce 10; Gavazza 9; Lamperti 5; Munizzi 4; Goglio 4; Cattaneo 4.