Tag: uisp

Le MiniLadies vincono il 1° Torneo “Basket Passione Rosa”

8 gennaio 2023 – Per il primo torneo dell’anno le MiniLadies vengono ospitate in un nuovissimo impianto in quei di Paullo dove si sfidano in un triangolare contro le padrone di casa (BTP) e la compagine di Gudo Visconti. L’organizzazione è impeccabile e l’atmosfera è impreziosita da un folto pubblico di volti riposati dalle recenti festività. Il palinsesto: 3 match da 2 tempi da 12 minuti effettivi per partita.

La prima palla a due porta al confronto subito le nostre ragazze contro il roster delle BTP: una partita bellissima. È un crescendo di emozioni e consapevolezza. La partita inizia evidenziando la distrazione dell’ultimo allenamento ma l’agonismo restituisce lucidità e manovra alle nostre ragazze. La palla che corre sul perimetro, dei buoni uno contro uno e dei canestri che fanno strabuzzare gli occhi delle nostre stesse atlete ci portano al tempo supplementare dove la difesa, ormai sempre più solida, ci regala la prima gioia.

Pochi minuti per rifiatare e ritrovare la concentrazione; alle ragazze bioniche spetta risolcare il campo da gioco per il secondo incontro: Gudo Visconti. La stanchezza, per fortuna, non si fa sentire e l’onda dell’entusiasmo accompagna le MiniLadies a condurre la seconda partita con disinvoltura. L’ampia rotazione della panchina conferma il gap di punti con le avversarie. La manovra è fluida e le nostre ragazze dimostrano di avere sempre il controllo della situazione.

2/2! Non è la statistica di una sessione di tiri liberi ma il numero di V (vittorie) a referto: il trofeo prende la strada di Buccinasco! Un grazie ai nostri coach che anche durante le feste non hanno mai perso di vista la loro missione e un’enorme coro di sostegno incondizionato dalla curva per le nostre ragazze: che partita, che soddisfazione e che prova di carattere.

VITTORIA AL CARDIOPALMA PER I NOSTRI U16 UISP!

BIONICS – MOJAZZA 46-45 (UISP U16)

Seconda vittoria consecutiva per i nostri Under16: partita al cardiopalma, senza esclusioni di colpi, con un finale che ha lasciato tutti i tifosi con il fiato sospeso fino all’ultimo secondo.
Parte forte il Mojazza, prendendo il predominio sotto il nostro canestro e bloccando le nostre linee di passaggio laterali, riuscendo a chiudere il primo quarto in vantaggio 17-9.
Dal secondo quarto però la musica cambia: veloci penetrazioni centrali obbligano i difensori avversari a giocare più stretti, lasciando quindi più respiro alla nostra manovra offensiva, libera di creare spazi e situazioni pericolose. Inoltre i nostri ragazzi riescono a cancellare la presenza dei lunghi del Mojazza da sotto canestro, garantendoci il controllo totale dei rimbalzi, sia in difesa che in attacco.
Si va quindi alla pausa sul 24-24.
Gli ultimi due quarti sono contrassegnati dai serrati attacchi dei Bionics che costringono spesso gli avversari a numerosi falli che mandano in lunetta molto presto i nostri ragazzi.
Purtroppo la precisione nei tiri liberi non è delle migliori (sarà del 25% a fine partita, un 8 su 30 che grida vendetta) e questo ci impedisce di prendere il largo, come meriteremmo, e mettere al sicuro la partita.
Tutto si gioca negli ultimi 30 secondi di gara, con i Bionics sopra di 3 e palla al Mojazza: la nostra ottima difesa li costringe ad un tiro difficile, che tuttavia entra, riducendo il vantaggio ad un solo punto, 15 secondi da giocare e in possesso di palla.
Il cronometro scorre mentre i nostri mantengono il controllo del gioco, senza nessuna fretta di andare a canestro e i nostri avversari commettono una grossa ingenuità, lasciandocelo fare, invece di commettere il fallo che ci avrebbe mandato in lunetta, fondamentale su cui la partita ha mostrato i nostri limiti.
La partita finisce così 46-45, per la gioia dei supporters dei Bionics e della squadra.

1ª Bionics Cup – Under 13 maschile

Inizia la nuova stagione per i nostri U13 che lasciano il minibasket ed entrano nel basket dei grandi.
Si parte con la prima edizione della Bionics Cup che, per l’occasione, si disputa all’aperto, al campetto di via Marsala. Quadrangolare che vede rappresentate tre regioni: Piemonte con Farigliano (CN), Valle d’Aosta con Ayas e Lombardia con Vigevano e Bionics Buccinasco
Il torneo si apre con Farigliano che vince la prima semifinale contro Vigevano, con il punteggio di 41-38 e si qualifica alla finale di fine giornata.
La seconda semifinale vede in campo Bionics e Ayas. I nostri ragazzi partono forte, il gioco è fluido, le percentuali sono ottime e si registra subito un discreto vantaggio. La partita nei quarti successivi procede in equilibrio, nonostante i nostri mantengano sempre il comando. Si chiude con un allungo finale che fissa il punteggio sul 40-30.

Sarà finale Bionics-Farigliano, una rivincita della finale 3/4 posto del torneo di Cuneo, di novembre 2021, che vide la vittoria dei gialloneri.


Il terzo posto se lo aggiudica Ayas che vince la finalina 30-25.
Alla luce dei riflettori inizia la finale che si presenta subito molto intensa, con pregevoli giocate da ambo le parti. I Bionics pagano una difesa da registrare (solo due settimane di allenamento!) vedono gli avversari scappare via. La squadra si unisce, ricomincia a macinare buon basket e, sotto la direzione dei coaches Marco e Davide, ricuciono lo strappo e passano a condurre. Si prosegue in perfetto equilibrio fino agli ultimi secondi. I nostri ragazzi accusano un po’ di stanchezza, e cedono nel finale per 33-32. Arriviamo secondi, complimenti a Farigliano che vince con merito e un suo giocatore si aggiudica il titolo di MVP del torneo.
Bravi tutti, grazie a Marco e Davide faremo ulteriori progressi, venerdì prossimo si giocherà un altro torneo a Mortara.
Buona stagione a tutti, forza Bionics!

iotifobionics#bionicsbuccinasco

Ultima di campionato per i nostri Under 13

Palla a due al PalaTiziano per i nostri U13 che nell’ultima di campionato chiudono le danze cestistiche contro Bollate giocando in un clima quasi estivo.
Partenza col freno a mano tirato, la linea difensiva non regge e le transizioni sono poco efficaci. Le maglie arancioni prendono così il largo e il primo periodo va a referto con un 2-13.
Anche nel secondo parziale gli avversari vanno a canestro con la stessa intensità, fortunatamente anche i nostri ragazzi ritornano in gioco con più convinzione, peccato per qualche in&out e per punti dai liberi lasciati sul ferro: si va al riposo sul 14-27.
Si ritorna dagli spogliatoi e si accorciano le distanze, un po’ pigri sulle gambe e troppi rimbalzi lasciati nelle mani avversarie: tabellone che segna 25-37.
Ultimo periodo e riusciamo a trovare la retina imponendo un buon parziale, fischio finale e si chiude 38-47.
Si archivia una stagione di crescita, amicizia e divertimento per i nostri U13. Un grazie enorme a coach Michele e a tutto lo staff che passo dopo passo ha seguito i ragazzi facendo amare lo sport più bello del mondo! E grazie a tutti Voi per avetvi seguito in questi mesi! Dal PalaTiziano e tutto! Forza Bionics, w la pallacanestro 🏀!

Under 13 – Bionics Buccinasco – United Basket 31-83

Si accendono i riflettori al PalaTiziano per un match difficile per i nostri U13 che si scontrano contro United Basket, squadra aggressiva che non sbaglia un colpo!
Transizioni veloci e precise portano i nostri avversari in netto vantaggio già dopo pochi minuti dall’inizio del primo quarto che si chiude 6-26. Nel secondo quarto i Bionics rialzano la testa, si inizia e vedere più grinta e maggior giro palla, ma non riusciamo a finalizzare tutte le azioni e il distacco non accenna a diminuire: si va negli spogliatoi a riprender fiato sul 17-41.
Coach Michele sprona e ricarica i nostri ragazzi che tornano in campo con grinta: lotta a rimbalzo, transizioni veloci e coast to coast individuali cercano di far breccia nella difesa di una corazzata che non vuole lasciarci spazio e si chiude il terzo quarto: 23-60.
Nell’ultimo quarto i nostri U13 danno anima e corpo, ma si paga in atleticitá e precisione, il tabellone finale segna 31-83: forza ragazzi sotto con gli allenamenti che, dopo la pausa pasquale senza far scorpacciate di troppe uova, si torna in campo!! Dal PalaTiziano è tutto e come sempre forza Bionics🏀!

Un ringraziamento ad Ivan Fraietta per il commento

Sfida alla Capolista. Here You Can – Bionics

Here You Can vs Bionics U13: per i nostri ragazzi pomeriggio intenso contro la capolista del girone gold, squadra completa sia sul piano atletico che tecnico.
Torniamo a casa con referto giallo giocando su un parquet che non ci agevola, ma mettiamo comunque a tabella punti importanti frutto di buone azioni offensive.
Primo quarto che inizia con timore reverenziale e mani fredde, perdiamo possessi facendoci travolgere dalla fisicità degli avversari: 24-5.
Si fatica a portar palla anche nel secondo periodo, scarichi che non vanno a buon fine, passaggi corti e così si premia il gioco dei Jaguars che capitalizzano quasi tutte le transizioni.
Momento cestistico impegnativo per i nostri ragazzi che vanno al riposo sul 46-16.
Coach Michele porta i ragazzi negli spogliatoi, si ricomincia con una marcia diversa: mini parziale di 6-0 per i nostri in meno di 120 secondi dall’inizio del terzo periodo.
La reazione delle maglie bianco-azzurre non si fa attendere: i cm e il peso specifico si fa sentire, tuttavia teniamo botta.
Sportellate sotto canestro e contese infiammano le tribune, tutto comunque nella massima correttezza: applausi da entrambe le parti! Ottima guardia difensiva dei Jaguars, forziamo alcune entrate guadagno dei liberi, ma nel complesso i nostri non riescono a finalizzare con continuità, finisce 58-27.
Ultimo quarto dove concediamo canestri facili, subiamo costantemente il raddoppio al portatore, ma allo stesso tempo ci prendiamo il fondo della retina di tiri tutt’altro che facili, segno che i nostri ragazzi stanno crescendo e migliorando. Minuti finali dove la solidità degli avversari ha il sopravvento: tentiamo qualche uno contro uno, ma la difesa ben piazzata chiude gli spazi e i nostri ragazzi finiscono nel traffico o in sterili forzature.
83-35 finale, ma tanti spunti positivi in cabina di regia per coach Michele nel ritornare in palestra: forza ragazzi! Dall’oasi di Lacchiarella è tutto e come sempre forza Bionics 🏀!

Un ringraziamento ad Ivan Fraietta per il commento!

UNDER 13 – Social Osa – Bionics 64-31

Seconda di campionato U13 per i nostri ragazzi che tornano sconfitti da quel del Social Osa Basket, ma a testa alta.
Ritmo incalzante per tutti i quarti di gioco: si parte un po’ timorosi, e subiamo l’offensiva degli avversari, tuttavia riusciamo ad impostare buone azioni senza riuscire a finalizzare come vorremmo. Primo quarto che finisce 18-5. I nostri ragazzi lottano su ogni pallone, il coraggio non manca, ma si fatica a contrastare le transizioni delle maglie gialle. Anche il leitmotiv del secondo quarto non cambia: facciam vibrare la retina dopo tanto lavoro, ma lasciamo per imprecisione altrettanti punti preziosi. I ragazzi ce la mettono tutta e incalzati dalla guida di coach Michele costruiscono buone azioni offensive e recuperano anche qualche possesso arginando la prestanza fisica degli avversari. Si va al riposo sul 36-14.
Terzo quarto in cui i nostri ragazzi sono un po’ a corto di fiato, lasciamo punti anche dalla linea della carità e finiamo 50-21.
Ultimi dieci minuti della partita che non aggiungono molto a quanto già visto: riusciamo ad arrivare a canestro sfruttando alcune ripartenze, ma subiamo sotto canestro perdendo rimbalzi che diventano punti per la controparte.
Al fischio finale il tabellone segna 64-31.
Il percorso per i nostri ragazzi continuerà domenica prossima al PalaTiziano contro Ardor Bollate: seguiteci per la terza di campionato girone gold! Dal centro salesiano di Milano è tutto e come sempre forza Bionics 🏀! Alla prossima !

UNDER 13 – Inizia la Fase Gold!

U13 girone gold

Inizia la seconda fase per i nostri ragazzi che nel pomeriggio, al PalaTiziano, affrontano la corazzata Argentia Gorgonzola archiviando una partita difficile e a senso unico.
Primo quarto in cui i nostri ragazzi sono travolti dalla prestanza atletica e tecnica delle maglie azzurre: 1-14.
Nel secondo periodo troviamo qualche canestro in più, tuttavia il reparto difensivo fatica a tenere le numerose transizioni avversarie; si lavora anche sotto canestro spalla a spalla perdendo rimbalzi preziosi e si va negli spogliatoi sul 12-32.
Coach Michele ci parla su e si ritorna in campo per il terzo quarto.
Purtroppo i nostri ragazzi non riescono a reagire e Gorgonzola mette la freccia lasciandoci sul posto: 15-56. Ultimi dieci minuti che ci portano al finale 24-73.
Sotto in palestra per migliorare, imparare e crescere: forza ragazzi! Come sempre forza Bionics 🏀 e alla prossima!

Under 13 alla riscossa!

Risultato utile per i nostri U13 che concludono la settimana al PalaTiziano con un referto rosa giocando una partita contratta e non al pieno delle potenzialità contro Garegnano.
Primi 10 minuti da dimenticare: un parziale di 0-8 che riflette un blackout di tutti i reparti.
Negli ultimi minuti del primo quarto ci svegliamo dal torpore e raggiungiamo le maglie bianche 8-8.
Si cerca di trovare la quadra, turnover costante anche nel secondo quarto: la lunetta resta stregata, tuttavia si riesce a metter la freccia e si va negli spogliatoi in vantaggio di un paio di possessi. Coach Michele suona la sveglia, dobbiamo e possiamo fare di più!
Il terzo periodo ci vede sempre avanti, ma il gioco non decolla: ancora tanti ferri e troppi rimbalzi non capitalizzati. Buone transizioni e guizzi dei singoli tengono a distanza di sicurezza gli avversari. Chiudiamo il terzo periodo 36-27.
Ultimi 10 minuti: Garegnano cala di intensità e possiamo gestire un vantaggio a doppia cifra fino alla fine: 46-32. Ora pizza! Dal PalaTiziano è tutto e come sempre forza Bionics 🏀!

Un ringraziamento ad Ivan Fraietta per il commento

WE ARE BACK!

Under 13 – Bionics Buccinasco – Gonzaga 96-16

Dopo una lunga pausa si riaccendono i riflettori al PalaTiziano per i nostri under 13 che riprendono la corsa nel campionato UISP contro il Gonzaga, team di modesta portata, scaldiamo il motore e ingraniamo la marcia giusta. Buon gioco di squadra e ottime azioni ci fan subito prendere il largo. Le maglie blu non impensieriscono più di tanto la nostra difesa e nonostante ancora qualche errore di troppo sotto canestro riusciamo a macinare punti. Coach Michele, con occhiali new look in panchina, gestisce con tranquillità il turnover del roster. Andiamo al riposo sul 47-6.
Seconda parte di gara che ricalca la prima. Al fischio finale tabellone a senso unico: 96-16.
Portiamo a casa il primo referto rosa del 2022, ma soprattutto la speranza di poter ripartire con una seconda parte di stagione intensa e senza interruzioni…..

Forza Bionics, sotto in palestra e alla prossima!!! Dal PalaTiziano è tutto!!!🏀🏀🏀🏀